Colpo da 500mila euro nella rapina al casino di Campione

Mattinata non felice quella di mercoledì scorso a Campione, quando è stata infatti messa a segno una rapina al casino, il cui bottino pare aggirarsi intorno ai 500.000€ euro.

Gli investigatori del Comune di Campione e di Como stanno cercando di ricostruire nei dettagli l’accaduto ma alcune informazioni sono già trapelate.

La dinamica della rapina al casino

Intorno alle 7.00 della mattina, quando gli uffici del Casino sono ancora chiusi al pubblico, un uomo solo, a volto scoperto (ma pare con naso e baffi finti), armato di pistola è riuscito ad entrare nello stabile, raggiungere il terzo piano, dove si trovano gli uffici amministrativi, e portare a termine una rapina al casino che gli ha fruttato circa mezzo milione di euro. Gli bastato dare un calcio per sfondare la porta dell’ufficio e, sotto la minaccia dell’arma, farsi consegnare tutto l’incasso della sera precedente, dai due impiegati che stavano facendo i conteggi.  Il ladro si è poi allontanato indisturbato, senza essere notato da nessuno, con il bottino ben nascosto in uno zaino.

Gli investigatori ora si affidano alle riprese delle videocamere di sicurezza per poter ricostruire tutti i dettagli della rapina al casino e capire se qualche falla nel sistema di sicurezza della sala da gioco può aver reso la vita particolarmente facile al rapinatore.

Come vincere senza fare una rapina al casino

Del bandito solitario possiamo solo immaginare che si tratti di una persona che ama l’azzardo vero e che non ha il timore di puntare il tutto per tutto per portarsi a casa una bella somma. Tuttavia, avrebbe fatto meglio a scegliere una via legale per mettersi in tasca una fortuna. Se avesse, ad esempio, scelto di registrarsi in uno dei casinò italiani legali online, avrebbe potuto scommettere nelle slot con jackpot progressivo come ad esempio quello di Star Jackpot che potete trovare in Starcasinò. Proprio in questo gioco un giovane foggiano ha vinto 112.000€. Certo la somma è inferiore a quella del bottino della rapina al casino ma è stata guadagnata in modo legale ed  il giocatore non  rischia di finire in carcere per un lungo periodo di tempo. Rapina al casino di Campione

Purtroppo, il casinò di Campione si trova già da tempo in cattive acque, soprattutto a causa dei debiti accumulati nel tempo e che ora hanno raggiunto quota 11 miliardi di euro, e questo evento non sarà certo di grande aiuto a risollevare le sorti del casinò.  La realtà dei quattro casinò terrestri che sono presenti sul nostro territorio è particolarmente difficile, in una parte a causa dell’incredibile successo che stanno ottenendo i siti di gioco a distanza.

Le sale da gioco tradizionali infatti seppur garantiscono un’atmosfera unica e magica per giocare d’azzardo, presentano anche una lunga serie di inconvenienti. Innanzitutto, sono concentrate nel nord d’Italia e sono quindi praticamente irraggiungibili da chi vive dalla Toscana in giù. Inoltre, per potersi divertire in un casinò terrestre un giocatore deve comunque pianificare un viaggio, salire in macchina, raggiungere la sala e poi tornare a casa, con conseguente impegno di tempo e denaro. I casinò online hanno completamente cancellato queste problematiche, con una semplice connessione internet ed un computer o un cellulare si può aprire un conto nei migliori casinò legali italiani, per scommettere con centinaia di giochi a qualsiasi ora del giorno e della notte e soprattutto senza la necessità di viaggiare. Risparmiando sul viaggio è chiaro che un normale giocatore si ritrova con un maggior budget a disposizione da impegnare nel proprio passatempo preferito.

Un altro vantaggio offerto dai casinò online è che essi accolgono i giocatori con una serie di bonus senza deposito e bonus di benvenuto che davvero aiutano ad iniziare la propria avventura nel mondo del gioco d’azzardo con il piede giusto. Non c’è niente di meglio della possibilità di testare diverse slot machine in modo assolutamente gratuito utilizzando il denaro offerto dal casinò online.

Se volete provare a mettervi in tasca un bottino a cinque o sei zeri, vi consigliamo di giocare nei migliori casino legali italiani nei quali si registrano regolarmente vincite favolose: il casino 32Red, ad esempio, ha distributi nel mese di marzo 2018 vincite per oltre 192.000.000€ nei suoi vari casinò online nel mondo; in 888casino invece, lo scorso anno un giocatore si è intascato un premio da 637.862€ giocando con la Millionaire Genie. Anche Leovegas paga regolarmente vincite di ottimo valore, e la prima che ci torna alla mente è quella da 43.338€ ottenuta da un giocatore con la slot Age of Gods.

Tornando alle vicende di Campione, speriamo davvero che le indagini portino alla rapida cattura dell’autore della rapina al casino, poiché ci auspichiamo che la sala da gioco che si affaccia sul Lago di Lugano possa in qualche modo risollevarsi dalla crisi e continuare ad offrire i suoi servizi agli appassionati italiani o stranieri. La via d’uscita potrebbe essere rappresentata da una nuova strategia basata su un’integrazione tra offline ed online un po’ come quella tracciata dal Casinò de la Vallée che ha recentemente partecipato al bando per l’assegnazione di una delle 120 licenze per nuovi casinò legali in Italia. La sala da giochi valdostana ha infatti scelto di creare un proprio casinò online autorizzato con l’idea di creare una perfetta sinergia tra le eleganti sale del suo casinò e le opzioni dinamiche e facilmente fruibili del gioco online e mobile.

 

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy