Auto-esclusione: giocare responsabilmente nei casinò online

Migliori-casino-online vi fa conoscere solo le più interessanti e convenienti opzioni di gioco e di scommessa online, promuovendo sempre un approccio responsabile al gioco. In questo articolo vi parleremo dell’autoesclusione come una delle risorse a vostra disposizione per poter gestire le vostre sessioni di gioco nel modo migliore possibile, la stessa filosofia che seguono anche tutti i casinò online autorizzati ad operare nel nostro Paese.

Lo spirito del gioco legale è infatti quello di fornire opportunità di intrattenimento costituite da diversi giochi casinò, che devono però essere e rimanere proprio una forma di gioco e di divertimento, senza mai essere interpretati come altro.

Il Gioco Responsabile, con tutte le informazioni e gli strumenti ad esso collegati, autoesclusione inclusa, occupa sempre una parte importante nelle pagine di qualsiasi casinò online italiano che trovate nella rete.

Limiti di deposito: essere responsabili, prima dell’autoesclusione.

L’impegno degli operatori, per proporre divertimento senza rischi, inizia non appena completate la registrazione presso un online casinò e diventate così titolari di un conto gioco. Infatti, tra le varie informazioni che vi vengono richieste durante la compilazione del modulo di iscrizione, vi è anche la richiesta di indicare qual è l’importo massimo di deposito settimanale che vi concedete. Stabilendo la vostra spesa massima settimanale, create un blocco automatico che verrà gestito dal casinò e che vi impedirà di spendere più di quello che avete stabilito. Decidere i limiti di deposito è fondamentale e vi permetterà di evitare l’autoesclusione, gestendo in modo ideale il vostro denaro.

I vantaggi di stabilire dei limiti al momento della registrazione sono numerosi: innanzitutto potete prendere questa decisione a mente fredda, cioè non nel vivo di un’azione di gioco; vi consente di decidere a priori un budget da dedicare al gioco, considerando quali sono le vostre risorse personali; affida al casinò la responsabilità di conteggiare la vostra spesa settimanale e di avvertirvi quando avete raggiunto il tetto massimo, lasciandovi liberi di divertirvi senza preoccupazioni. autoesclusione

In alcuni casinò, oltre ai limiti di deposito avete la possibilità anche di fissare dei limiti di scommessa, in modo da gestire veramente la vostra attività di gioco fin nel minimo dettaglio.

È importante anche sapere che, una volta fissati vostri tetti massimi, avete anche la possibilità di cambiarli, tuttavia il meccanismo di modificazione non è automatico, questo perché il casinò vuole essere certo che la vostra richiesta sia stata ben ponderata e non sia dovuta magari alla foga ed al coinvolgimento relativo ad una particolare sessione di gioco. Questo significa che, se ad esempio chiedete di innalzare il vostro limite di deposito, il casinò tarderà alcuni giorni a modificare il setting. Importante anche considerare che il limite di deposito è il tetto massimo dei vostri versamenti, considerando tutti i metodi di pagamento accettati dal casinò.

In cosa consiste l’autoesclusione dal casinò

L’autoesclusione è una procedura attivata da un giocatore che desidera prendersi una pausa dal gioco, con la certezza di non cadere in tentazione.

Ricevuta la richiesta, il casinò procederà a chiudere il vostro conto gioco, fatta questa operazione voi non sarete più in grado di effettuare alcuna operazione né di giocare. Questo vi permetterà effettivamente di distaccarvi dal gioco, dimenticarvi le scommesse alle slot o le sfide con il tavolo al blackjack.

Nel periodo di autoesclusione potrete riflettere sulla vostra esperienza presso il casinò e rivalutare il vostro atteggiamento verso le scommesse, magari anche chiedendo aiuto ed assistenza ad associazioni specializzate.

L’obiettivo dovrebbe essere infatti quello di recuperare un atteggiamento equilibrato verso il gioco, che si concentrato sul divertimento senza trasformarsi in un’ossessione o in un problema di tipo economico.

Tipi di auto-esclusione: quale scegliere?

L’Italia è certamente all’avanguardia per tutto quello che concerne la tutela dei giocatori dei casinò online, quindi in qualsiasi sito di gioco legale, troverete risorse ed opzioni utili ad aiutarvi a giocare in modo controllato. Per quanto riguarda l’autoesclusione, ne esistono di diversi tipi e voi avrete la possibilità di scegliere quella che meglio si adatta alle esigenze del momento.

Innanzitutto, avete l’opzione di decidere se escludervi solo dal casinò in cui state giocando o da tutti i casino legali italiani AAMS:

autoesclusione da un singolo casinò: è una scelta che porterà alla chiusura del conto gioco di cui siete titolare presso uno specifico casinò, ma che vi permette di continuare a giocare in altri casinò ed operatori sicuri della rete. Questo tipo di sospensione può avere una durata variabile, di solito è di minimo 6 mesi, durante i quali non sarete abilitati ad effettuare alcuna operazione nel conto gioco e non vi verrà neanche data l’opportunità di cambiare idea. Scaduto il termine dell’autoesclusione, la riattivazione del conto non avverrà in modo automatico, dovrete essere voi a contattare il customer service del casinò e richiedere la riattivazione che non sarà comunque immediata.

autoesclusione trasversale: al fine di tutelare al massimo quei giocatori che hanno effettivamente sviluppato un atteggiamento problematico verso il gioco, l’Agenzia Dogane e Monopoli (ex AAMS) offre ai giocatori la possibilità di iscriversi Registro Unico degli Autoesclusi del Gioco A Distanza (RUA). Con questa azione, il giocatore verrà automaticamente escluso da tutti i siti legali italiani e dalle relative casino app. Questa esclusione è quindi più pervasiva e completa della precedente, ed impedisce di effettuare operazioni come apertura di nuovi conti gioco, depositi o scommesse.

Un giocatore che ricorre all’auto-esclusione trasversale può sceglierne anche la durata: 30, 60 oppure 90 giorni. L’autoesclusione temporanea non può essere revocata ed il giocatore dovrà obbligatoriamente attendere la scadenza del termine scelto per procedere a contattare il servizio clienti del casinò e chiedere la riattivazione del conto. La procedura richiederà alcuni giorni, magari una settimana, trascorsa la quale l’utente sarà in grado di nuovo di giocare online.

Come si intuisce dal paragrafo precedente, la durata dell’autoesclusione può essere diversa:

esclusione temporanea: in questo caso il giocatore scelte di sospendersi per un periodo di tempo determinato di tempo durante il quale avrà la possibilità di “cool down”, come dicono gli inglesi, cioè di raffreddarsi, di calmarsi, di prendere le distanze dal gioco e di recuperare il controllo. Qualsiasi sia l’intervallo di sospensione scelto, il giocatore non ha la possibilità di cambiare idea e dovrà attenderne la scadenza per poter tornare a giocare.

esclusione permanente: questa opzione equivale alla chiusura del conto, tuttavia il giocatore ha la possibilità di riattivarlo, trascorsi almeno sei mesi dall’inizio dell’autoesclusione. Anche l’autoesclusione a tempo indeterminato può essere trasversale cioè riferita a tutti i casinò italiani legali. È importante sempre ricordare che la riattivazione di un conto che è stato sospeso non è mai automatica. I giocatori che vogliono ricominciare a giocare devono inviare una richiesta via mail al casinò oppure contattare il servizio clienti via chat, se questa opzione è disponibile. La riattivazione richiede una settimana.

Consigli per prevenire eventuali problemi

L’autoesclusione è da vedersi come una misura utile, ma comunque piuttosto drastica per gestire il proprio rapporto con il gioco. Qualsiasi utente che sceglie di divertirsi online, approfittando di qualche bonus slot gratis o di un bonus senza deposito, dovrebbe anche essere in grado di sapere quando è il momento di prendersi una pausa. È vero però che a chiunque può capitare da farsi prendere dalla foga del momento e di trovarsi così coinvolto in un gioco più di quanto era stato pianificato. Che si tratti di un episodio sporadico o un evento che si ripete, è sempre meglio essere in totale controllo del proprio gioco. Per tale motivo, molti casinò vi offrono una serie di utili consigli che vi riportiamo qui sotto:

  • Giocate solo quando siete riposati, concentrati ed in una disposizione d’animo positiva.
  • Fate pause regolari durante il gioco, indipendentemente da come stanno andando le vostre partite.
  • Stabilite preventivamente il budget da dedicare ad una sessione di gioco.
  • Stabilite i vostri limiti di deposito settimanale e non aumentateli.
  • Non giocate per rifarvi delle eventuali perdite subite.
  • Stabilite anticipatamente a quanto possono ammontare le vostre perdite di gioco.
  • Non giocate mai sotto l’influsso di alcolici o farmaci.
  • Non giocate quando siete tristi, arrabbiati o comunque in uno stato emotivo che può influire sulla vostra capacità di giudizio.

Giocare gratis: divertirsi senza rischi

Un altro semplice modo per evitare l’autoesclusione e continuare a divertirsi senza spesa e senza rischi è quello di affidarsi ai giochi casino gratis online. Non importa quale sia il vostro operatore preferito e quali siano i software di gioco utilizzati nella piattaforma, troverete sempre la possibilità di provare buona parte dei giochi di casinò anche in versione Demo, cioè senza l’utilizzo di denaro reale.

Scegliete un tavolo di blackjack online, una ruota di roulette francese oppure l’ultima slot lanciata dal casinò e provate la versione Play for Fun, potrete piazzare le vostre puntate con gettoni fittizi e utilizzare il gioco come sempre, con l’unica differenza che il saldo del vostro conto gioco non verrà toccato e che le eventuali vincite ottenute non potranno essere incassate poiché non corrispondono a denaro reale. Giocare gratis vi consente comunque di provare le vostre strategie di puntata, migliorare la vostra conoscenza dei giochi che avete scelto e godere al massimo di tutti gli effetti grafici e della dinamicità delle slot machine, senza però spendere. I giochi gratis vi consentono di diventare scommettitori migliori e più abili e vi ricordano che i casinò sono un gioco e che come tale devono essere considerati.

 

L'autore di questo pezzo:

Diego Trevisani

Ho iniziato a giocare sporadicamente non appena ho avuto l’età legale per farlo, ma il mondo del gioco e dei casinò di Las Vegas aveva attirato la mia curiosità fin da giovanissimo. In particolare, mi interessavano poker e blackjack, passioni che mi accompagnano tuttora. Negli anni ho anche imparato ad apprezzare il coloratissimo mondo delle slot machine. Con l’avvento dai casinò legali in Italia ho deciso di fare del gioco il mio lavoro scrivendo per diversi siti che trattavano di questo tema. Migliori-casino-online è la mia più recente creazione e quella a cui dedico tutte le mie energie

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy